• Seduta Fausto di Novello Finotti Paradisoterrestre
  • Seduta Fausto di Novello Finotti Paradisoterrestre

Fausto

Anno: 1972
Prima produzione: Simon International – Collezione Ultramobile
Materiale: fusione di bronzo lucidato, seduta ricoperta con pelliccia di montone
Misure: L 30 H 48

Descrizione:

Nel mondo fantastico di Novello Finotti si insinua un palpito di realtà , un impulso formidabile per lo scultore che prova ad afferrarne il senso e a trattenerlo, inglobandolo nel suo mondo. “Ho sempre usato il corpo come mezzo espressivo, e anche in questa opera ho utilizzato lo stesso concetto”.

Il Fausto, una piccola seduta dalla presenza umanoide, rappresenta in modo esemplare, il concetto di Ultramobile, l’operazione pensata da Dino Gavina nel 1971, nata col fine di adattare un’opera surrealista ad oggetto di uso quotidiano, mantenendo una forte carica ironica da trasferire all’interno della casa.

Paradisoterrestre presenta l’opera Fausto in versione limitata di 100 edizioni con firma ad incisione dall’artista.

Richiedi informazioni
Richiedi informazioni riguardo: Fausto

Prodotti correlati