• Digamma Armchair, Ignazio Gardella
  • Digamma Armchair

Poltrona Digamma

  • Ignazio Gardella

Anno: 1957

Dimensioni: L 72 P 88 H 87 cm

Condizioni: leggeri segni di usura dovuti al tempo e all’utilizzo

Produzione: Dino Gavina – Gavina spa

Descrizione:

Questo esemplare proviene dalla collezione personale di Dino Gavina. La Digamma è tra i primi modelli che hanno superato i limiti del razionalismo. Poltrona con un corpo formato da due volumi rigorosamente geometrici, ma intrisa dell’ironia dei suoi iconici “piedi d’oca”. Struttura metallica. Imbottitura in gomma su tiranti elastici. Rivestimento originale in velluto. Schienale reclinabile in 3 posizioni. Finiture in ottone.

Bibliografia:

Accademia delle Belle Arti di Brera, “Dino Gavina Ultrarazionale Ultramobile”, Editrice Compositori, Milano 1998, pp. 39, 162, 163

Biondi, Gramigna, “Il Design Italiano Dell’Arredamento Domestico”, Allemandi 1999

Branzi, De Lucchi, “Il Design Italiano Degli Anni ’50”, IGIS edizioni 1981

Giuliana Gramigna, “Design Italiano: 1950-2000”, vol. I, Torino 2003

Giuliana Gramigna, “Repertorio 1950- 80”, Mondadori, 1985

Fondazione Scientifica Querini Stampalia, “Dino Gavina, collezioni emblematiche del moderno dal 1950 al 1992”, Jaca Book, Milano 1992, p. 43

Richiedi informazioni
Richiedi informazioni riguardo: Poltrona Digamma